I consigli di lettura di Oggiscienza per l’estate

OggiScienza

Ecco dieci libri per l’estate, buona lettura dalla redazione di OggiScienza! Crediti immagine: Pixabay

LIBRI – Anche quest’anno è arrivato il momento dei consigli di lettura di OggiScienza per l’estate e, come da tradizione, proponiamo 10 libri imperdibili sulla scienza pubblicati in questi primi mesi del 2017 (anche se la scelta come al solito è difficile), per provare ad accontentare tutti i gusti.

Per gli appassionati di matematica e fisica segnaliamo due bei testi. Il primo è L’ordine del tempo (Adelphi), del noto fisico e oramai divulgatore Carlo Rovelli, che si appresta a diventare un vero e proprio best seller come lo è stato Sette brevi lezioni di fisica. Come si apprende dal titolo, in quest’opera Rovelli si concentra sulla questione del tempo e dei suoi risvolti più misteriosi, sin dai tempi di Newton fino ad arrivare a Einstein, alla meccanica quantistica e alle teorie sulla gravità a loop, di cui…

View original post 781 altre parole

LIBRI – Breve storia della tecnologia

OggiScienza

Schermata 2014-07-30 alle 14.31.28
LIBRI – Lo sapevate che l’uomo ha inventato un primo prototipo di ingranaggio prima ancora di scoprire il ferro? Che i primi occhiali da vista sono nati nel periodo degli imperatori romani e che grazie al telescopio Hubble abbiamo scoperto un pianeta composto quasi interamente di diamanti? La storia della tecnologia è piena di sorprese che non avremmo mai immaginato, e di fatti decisamente curiosi, che spesso addirittura ci paiono addirittura assurdi. Come le due misteriose scatole di ferro datate 1912, meticolosamente sigillate e depositate nei magazzini dell’Opéra di Parigi, e che contengono – si dice – 48 dischi, un grammofono e alcune puntine nuove di zecca in modo da tramandare alle generazioni future le meraviglie della tecnologia musicale del tempo.

Un modo curioso di esplorare insieme ai vostri bambini i meandri meno conosciuti della tecnologia del passato è Breve storia della tecnologia (Editoriale Scienza 2014, dagli 8 anni) un…

View original post 115 altre parole

LIBRI – La trottola di Sofia

OggiScienza

kovalevskaja---310-310LIBRI – I bambini sono forse i più grandi amanti di storie del mondo. Non è importante che parlino di eroi greci, draghi, folletti o principesse, quello che conta è che abbiano un racconto interessante da narrare, voci di viaggi e di persone. Per questa ragione anche la vita di uno scienziato, di un matematico addirittura, può rivelarsi un’esplorazione incredibile anche per i più piccoli.

Sofia Kovalevskaja è certamente uno di questi personaggi, con un dottorato in matematica al tempo in cui alle donne non era nemmeno concesso iscriversi all’università. La sua storia è raccontata da Vichi De Marchi in La trottola di Sofia (Editoriale Scienza, 2014, dagli 11 anni),in cui l’autrice ripercorre la vita della piccola Sofia a partire dall’infanzia in Russia, dove viene sbeffeggiata da genitori e fratelli per la sua goffaggine. Ma è proprio grazie a loro che, senza saperlo, impara la matematica leggendo ogni…

View original post 252 altre parole

LIBRI – Perché il touchscreen non soffre il solletico?

OggiScienza

Schermata 2014-06-02 alle 16.10.39LIBRI – Nell’epoca di Harry Potter tutti i bambini – e non solo – hanno sognato almeno una volta di possedere il mitico mantello dell’invisibilità per sfuggire ad esempio alle grida dei genitori o alla temuta interrogazione di matematica. Ma è possibile oggi realizzare un mantello siffatto? Andare indietro nel tempo o teletrasportarsi da un luogo a un altro?

A queste e altre curiose domande cerca di rispondere “Perché il touchscreen non soffre il solletico” il nuovo nato in casa Teste Toste, la collana che racconta la scienza ai bambini, edita da Editoriale Scienza e vincitrice nel 2013 del Premio Andersen come miglior collana di divulgazione. Sorprendentemente, sfogliando le pagine di questo libro si scopre che sfruttare i vantaggi del mantello dell’invisibilità è sempre più possibile grazie ai metamateriali, materiali innovativi che sono in grado di modificare la direzione della luce, facendo scomparire un qualsivoglia oggetto dalla nostra…

View original post 240 altre parole