La ballata del freelance

Dopo l'ultimo bicchier di vino e posata la corona di alloro, fra strette di mano e il CV nel taschino Marietta si appresta a entrar nel mondo del lavoro. “Freelance” - si dice – non suona mica male, e poi dirlo in inglese è tutta un'altra storia.. Il mondo è grande, connesso e globale e … Continua a leggere La ballata del freelance

Annunci

«Il cinema del no» di Goffredo Fofi

Non mi intendo per nulla di cinema, per cui tante osservazioni su specifici registi non le ho colte, ma mi sono comunque goduta lo sguardo acuto ma pacato di Goffredo Fofi in questo breve libro, le sue argute riflessioni intorno al concetto di pensiero anarchico e autarchico sul compito dell'arte. Il pensiero (tutto sommato militante) … Continua a leggere «Il cinema del no» di Goffredo Fofi

La pratica della libertà. Intervista a Colin Ward (2010)

La pratica della libertà come autoregolamentazione è un punto cruciale ancora oggi nel mondo del lavoro, sempre più povero, sempre più frammentato, privato dei diritti con l'illusione che una flessibilità imposta sia immagine della libertà di azione, quando invece non è altro che uno dei modi di manifestarsi delle dinamiche di potere. Un mondo del … Continua a leggere La pratica della libertà. Intervista a Colin Ward (2010)

«Non è lavoro, è sfruttamento» di Marta Fana

"Non è l'immigrazione che ci impoverisce: è il capitalismo!" Ecco, direi che è un'ottima sintesi di questo super libro di Marta Fana, che andrebbe distribuito in tutte le scuole superiori, di città e di provincia, e in tutte le università. Ci sono diversi libri che parlano di lavoro, ma pochi che offrono una visione d'insieme … Continua a leggere «Non è lavoro, è sfruttamento» di Marta Fana