Ciao, benvenut* 🙂

Se sei qui è perché o hai googlato direttamente il mio nome, oppure perché stai cercando professionisti nell’ambito della comunicazione su salute e affini. In entrambi i casi ti confermo che sei nel posto giusto.

Sono Cristina Da Rold, e mi occupo di giornalismo e comunicazione prevalentemente in ambito sanitario come freelance. Soprattutto in rete e soprattutto data-driven

Lavoro per la maggior parte su temi legati a salute, sanità, epidemiologia ed e-health. In particolare leggo e scrivo di migranti e salute, di determinanti sociali della salute, prevenzione e mancato accesso alle cure.

Penso che occuparsi di salute significhi fondamentalmente occuparsi di società, di disuguaglianze, cioè dei problemi che toccano da vicino le persone nei momenti di vulnerabilità.

Attualmente lavoro in tre direzioni:

GIORNALISMO

Scrivo di salute principalmente per l’Espresso, il Datablog de Il Sole24OreOggiscienza, Rivista MicronScienza in Rete. Ma ho scritto anche per il Corriere della SeraStartupItalia e Wired.

Collaboro con alcune riviste mediche più specialistiche per Il Pensiero Scientifico Editore (eColloquia, Torino Medica, Forward Recenti Progressi in Medicina) e con il Bollettino dell’Ordine dei Medici di Milano.

Sono risultata vincitrice del Premio Giornalistico Tomassetti 2015 “Nuove prospettive in virologia”, del Premio Piazzano 2016 per il Giornalismo Scientifico e del Premio Nazionale Divulgazione Scientifica 2017 (Categoria under-35, sez.articoli).

Una selezione di miei approfondimenti è consultabile qui.

DATI

Mi piace l’approccio data-driven, quello che si chiama spesso datajournalism. Per 3 anni ho fatto parte del board di datajournalism.it dove abbiamo raccontato storie, paesi e approfondimenti. Attualmente mi occupo di datajournalism in ambito medico-sanitario su l’Espresso, sul Datablog de Il Sole24Ore, Scienza in Rete e Oggiscienza.

COMUNICAZIONE

Mi affascina incredibilmente la comunicazione digitale, in tutte le sue forme, in primis quella sui social media, che tutti usano, ma che in pochi sanno davvero sfruttare bene. Questo perché anche per occuparsi di social bisogna studiare, e molto. Offro servizi di ufficio stampa, gestione social media e consulenza per progetti di comunicazione di diverso tipo per enti pubblici (ASL, Congressi Scientifici, Progetti Universitari) o privati (case editrici scientifiche, agenzie di comunicazione. Non, evidentemente, aziende farmaceutiche).

Dal 2015 sono sono consulente per la parte comunicazione/social media dell’Ufficio Italiano dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

 

Se vuoi propormi una collaborazione, contattami. Risponderò il prima possibile.

Breve bio

Come formazione, ho una laurea triennale in filosofia (Università ca’ Foscari di Venezia), una laurea magistrale in logica (Università di Firenze), entrambe le volte con una tesi sul pensiero di un autore vivente, la prima sull’epistemologia di Bas van Fraassen e la seconda sulla logica del linguaggio di Nicholas Smith. Dopo la laurea ho frequentato il master in giornalismo scientifico digitale della SISSA di Trieste. Tuttavia, sebbene il mio percorso mi abbia inevitabilmente plasmata, mi pare di capire che la vera competenza è quella che ti fai dopo i titoli, quando ti butti e ci metti le mani. Quando fai, sbagli e riparti.

Mi trovate anche su InstagramPinterest e Goodreads, ma faccio di tutto per evitare che la mia faccia intasi il web, quindi ci trovate praticamente solo le foto del mio orto e delle Dolomiti intorno a me. E di Dora ovviamente, la mia watch-ladycat personale.

Annunci

Un pensiero riguardo “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...