Chi sono

mia-foto-2018.jpgCiao, benvenut*

Sono Cristina Da Rold, mi occupo di giornalismo sanitario e di comunicazione come freelance. Soprattutto in rete e soprattutto data-driven

Dal 2015 gestisco la parte comunicazione/social media dell’Ufficio Italiano dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

 

Un po’ più nel dettaglio…

DATA-GIORNALISMO

Un amico mi ha detto che scrivo di “Economia sociale” e la trovo una bella definizione di quello che faccio, perché penso che scrivere di salute significhi  occuparsi di società, di disuguaglianze, di vulnerabilità; insomma, di povertà e svantaggio in tutte le sue forme. Seguo con particolare attenzione il tema del gap di genere.

Scrivo principalmente per il Il Sole24Ore, l’EspressoOggiscienza, Rivista Micron. Ma ho scritto anche per Le Scienze, il Corriere della Sera, Repubblica, StartupItalia e Wired.

Collaboro con alcune riviste mediche più specialistiche per Il Pensiero Scientifico Editore (eColloquia, Torino Medica, Forward Recenti Progressi in Medicina). Curo su Oggiscienza la rubrica #VitePazienti, per dare voce alle persone che vivono ogni giorno una malattia, sui problemi, le disuguaglianze, le ingiustizie e le contraddizioni di ordine economico e sanitario.

Il mio lavoro rientra nel campo del datajournalism. Lavoro con i dati, come fonti preziose di storie e analisi. Se ti stai chiedendo cos’è il datajournalism, clicca qui. Qui trovi invece qualche mia considerazione sparsa sull’argomento.

Se ti interessa leggere qualcosa di mio, trovi una lista di approndimenti qui.

Non amo elencare premi e riconoscimenti, ma mi dicono che nelle bio bisogna farlo… Sono risultata vincitrice del Premio Giornalistico Tomassetti 2015 “Nuove prospettive in virologia”, del Premio Piazzano 2016 per il Giornalismo Scientifico,  del Premio Nazionale Divulgazione Scientifica 2017 (Categoria under-35) e di una menzione speciale al Premio Giornalistico della Fondazione Umberto Veronesi su Inquinamento e Salute.

COMUNICAZIONE

Mi affascina incredibilmente la comunicazione digitale, in tutte le sue forme, in primis quella sui social media, che tutti usano, ma che spesso non si sfruttano al massimo delle loro possibilità. Questo perché anche per occuparsi di social bisogna studiare, e molto. Dal 2015 gestisco la parte comunicazione/social media dell’Ufficio Italiano dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e grazie all’esperienza che sto maturando in questo contesto unico, propongo corsi di formazione sulla comunicazione digitale in sanità, servizi di ufficio stampa, gestione social media e consulenza per eventi e progetti di comunicazione di diverso tipo per enti pubblici (ASL, Congressi Scientifici, Progetti Universitari) o privati (case editrici scientifiche, agenzie di comunicazione. Non, evidentemente, aziende farmaceutiche).

Nel 2019 insieme a Larin Group, web agency, ho messo in piedi HealthComProgram, la prima offerta formativa elearning in Italia completamente focalizzata sul comunicare la salute sui social network attraverso un approccio pratico.
Pensata con moduli altamente specializzati per medici, aziende sanitarie e associazioni di settore, Healthcom Program è adatto ad ogni livello e ti permette di costruire da subito una presenza online efficace.

Cos’è HealthCom Program e perché può esserti utile, lo racconto brevemente qui.

 

Ecco, questa in sintesi è la mia attività professionale. Se vuoi propormi una collaborazione, contattami. Risponderò il prima possibile.

———–

La mia formazione

Sono nata a Belluno nel 1988. Come formazione ho una laurea triennale in filosofia (Università Ca’ Foscari di Venezia), una laurea magistrale in logica (Università di Firenze), ed entrambe le volte ho optato per una tesi sul pensiero di un autore vivente: la prima sull’epistemologia di Bas van Fraassen e la seconda sulla logica del linguaggio di Nicholas Smith. Dopo la laurea ho frequentato il master in giornalismo scientifico digitale della SISSA di Trieste e di recente ho approfondito la parte di web marketing presso la Larin Academy.
Tuttavia, sebbene il mio percorso mi abbia inevitabilmente plasmata, mi pare di capire che la vera competenza è quella che ti fai dopo i titoli, quando ti butti e ci metti le mani. Quando fai, sbagli e riparti.

Lavoro a parte…

Se invece devo presentarmi come persona, che è la cosa più interessante forse, direi che ho 30 anni, amo leggere, passeggiare per le montagne intorno a me e coltivare il mio giardino. E fotografarlo per registrare tutti i suoi cambiamenti. La prossima casa sogno che abbia un giardino più grande dove tenere anche due galline e un’altalena.

Canto in un gruppo vocale (Gruppo vocale Crystal Tears) che fa musica barocca e attualmente sono iscritta a un altro corso di laurea magistrale in storia delle religioni, ma non sono credente. Lavorando non frequento e ci metterò un sacco a finire, ma come dice lo Zio ne La Vita è Bella “Che cosa c’è di più necessario del superfluo?”. Suonavo il pianoforte, ma non ero granché brava. Però la musica è la mia costante compagna e il mio cantautore prediletto vivente è Branduardi. Se consideriamo anche chi non c’è più, nessuno è come Faber con il suo “anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti”.

Ecco, questa sono io, a larghi tratti almeno.  Il lavoro è importante per definirci, ma per fortuna non è tutto.

 

Mi trovate anche su InstagramPinterest e Goodreads, ma faccio di tutto per evitare che la mia faccia intasi il web, quindi ci trovate praticamente solo le foto del mio orto e delle Dolomiti intorno a me. E di Dora ovviamente, la mia watch-ladycat personale.

5 risposte a "Chi sono"

  1. Alberto 3 Mag 2019 / 15:55

    Mi sono molto piaciuti i tuoi articoli sul sole

    • Cristina Da Rold 6 Mag 2019 / 16:13

      La ringrazio molto.

  2. Alessia 27 Mag 2019 / 14:32

    complimenti, sono un medico specializzando tua coetanea e, da “interna” al campo sanitario, trovo molto interessante e competente il tuo modo di comunicare in quest’ambito. Continua così! Alessia

    • Cristina Da Rold 28 Mag 2019 / 08:48

      Ma che gentile, troppo. Molte grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...