Al via la nuova campagna di Cittadini per l’Aria a Milano, Roma, Brescia e Bologna

Reblogged from Scienza in Rete La campagna della primavera del 2017 di Cittadini per l'aria aveva coinvolto circa 200 milanesi che si erano prestati a collocare fuori da case e scuole i misuratori di biossido di azoto (NO2), con risultati piuttosto preoccupanti: il 96% dei campionatori aveva infatti misurato concentrazioni di NO2 superiori al limite di 40 µg/m3prescritto … Continua a leggere Al via la nuova campagna di Cittadini per l’Aria a Milano, Roma, Brescia e Bologna

Annunci

Un’agricoltura non sostenibile mette a rischio il futuro del pianeta

Reblogged from Rivista Micron Sia per ridurre l’inquinamento dell’aria che per abbassare i livelli di emissioni di gas serra, e quindi sul fronte del riscaldamento globale, è cruciale ripensare l’industria dell’agricoltura. Lo ribadisce ancora una volta l’ultimo rapporto annuale dell’Agenzia Europea dell’Ambiente, pubblicato il 6 ottobre scorso e che riporta i dati aggiornati al 2015 (qualche … Continua a leggere Un’agricoltura non sostenibile mette a rischio il futuro del pianeta

Il mal d’aria che continua a colpire l’Europa

Reblogged from Rivista Micron Nel 2014-2015 è come se fosse sparita dall’Europa tutta Bologna, periferie comprese, solo per le polveri sottili. Sono oltre 400 mila infatti gli europei morti prematuramente nel 2015 a causa di emissioni di particolati, dovute al trasporto su strada, all’agricoltura, alle centrali elettriche, all’industria e ai nuclei domestici. Gli impatti stimati … Continua a leggere Il mal d’aria che continua a colpire l’Europa

La battaglia dei Cittadini reattivi

Reblogged from Scienza in Rete Storie esemplari di chi vuole resistere alle ecomafie, simboli di resilienza, reattività, combattività per la tutela della nostra salute. È il lavoro ambizioso e tenace di Rosy Battaglia (in questo caso nomen omen!) e del “suo” Cittadini Reattivi, un progetto indipendente di giornalismo civico e di inchiesta che ha viaggiato in … Continua a leggere La battaglia dei Cittadini reattivi