Rosetta: verso la cometa e oltre

OggiScienza

Rosetta

MULTIMEDIA – È notizia di questi giorni che anche il terzo step della grande manovra di avvicinamento della sonda Rosetta alla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko è riuscito, aprendo quella che sarà l’ultima fase della vita di questa sonda, la cui missione si concluderà con lo scadere del 2015. Entro il 6 agosto prossimo infatti la sonda dell’Esa (Agenzia Spaziale Europea) completerà tutte e dieci le manovre necessarie per avvicinarsi definitivamente alla cometa, seguendola poi nel suo percorso verso il Sole.

Lanciata nel 2004 e “risvegliata” lo scorso gennaio dopo quasi tre anni di ibernazione, finalmente Rosetta raggiungerà il suo scopo originario, ovvero studiare da vicino la Cometa Churyumov-Gerasimenko, della famiglia delle comete di Giove e svelare i segreti di questo misterioso mini’ mondo ghiacciato.

Durante un viaggio tortuoso lungo dieci anni attraverso il Sistema Solare, Rosetta ha attraversato la cintura di asteroidi e ha viaggiato nello spazio profondo, coprendo più di cinque…

View original post 95 altre parole

Scoperto il più grande dinosauro del mondo

Clicca qui per vedere direttamente la timeline interattiva.

OggiScienza

1280px-Palais_de_la_Decouverte_Tyrannosaurus_rex_p1050042

SCOPERTE – 77 tonnellate di peso per 40 metri di lunghezza e 20 di altezza: ecco il più maestoso dei dinosauri mai rinvenuto. La scoperta è avvenuta nella Patagonia Argentina e secondo i ricercatori del Museo ‘Egidio Feruglio’ di Trelew che hanno condotto lo scavo, si potrebbe trattare dell’animale più grande mai vissuto sulla Terra. In realtà gli esemplari rinvenuti sono stati 7 per un totale di 150 ossa.

Una timeline per ripercorrere gli eventi principali che hanno segnato l’inizio delle scoperte legate al mondo dei dinosauri.

Crediti immagine: David Monniaux, Wikimedia Commons

View original post