Sochi2014: giorno per giorno il medagliere italiano (e non)

Reblogged from WIRED ITALIA

infogram_sochi

Tutti i podi degli azzurri, ma anche delle altre squadre, raccontati in un’infografica aggiornata giorno per giorno, gara per gara!

Read more

 

Annunci

Da Chamonix a Sochi 2014: 90 anni di medaglie azzurre sulla neve

Reblogger from WIRED Italia

Da domani in Russia gareggiano 113 atleti azzurri con alcuni dei nostri più grandi campioni di sempre. E un record di quote rosa (39%) che promette di riempire il medagliere

Si apre a Sochi, in Russia, la ventiduesima edizione dei Giochi Olimpici Invernali che vedrà quest’anno 113 atleti italiani impegnati in 13 discipline. In periodo olimpico una delle parole che si sente più spesso pronunciare è medagliere, il numero di medaglie che i vari paesi sono riusciti a collezionare in ogni specialità. Analizzando i dati ufficiali, vediamo che oggi siamo l’undicesimo paese al mondo su 97 partecipanti sia per numero di medaglie vinte che per numero di ori, e che l’Italia eccelle prima di tutto sullo sci, sia esso di fondo o alpino.

Read more

L’Italia alle Olimpiadi invernali: piccola storymap

Reblogged from dataninja.it

Il 2014 è nuo­va­mente l’anno delle olim­piadi inver­nali che que­sta volta si svol­ge­ranno a Soči (Russia) dal 6 al 23 feb­braio. Nell’ultima edi­zione, a Vancouver nel 2010, l’Italia non ha bril­lato quanto a meda­glie otte­nute, clas­si­fi­can­dosi in 16ma posi­zione con sole 5 meda­glie tota­liz­zate. Ma qual è stata la car­riera del Bel Paese nella sto­ria delle Olimpiadi inver­nali? Quante donne e quanti uomini si sono distinti dal 1924 a oggi? E in che disci­pline siamo i più forti?

Lo rac­conta que­sta breve mappa, rea­liz­zata  da Giulia Annovi e Cristina Da Rold con StoryMapJS, un nuovo soft­ware messo a punto dal Knight Lab della Northwestern University.

See the MAP

#nonsolosci: seconda puntata

800px-Dantersasc_Langkofelhütte_SpeisesaalEcco la seconda e per ora ultima puntata del lavoro di #datadriven sulla sostenibilità del sistema Val Gardena, per datajournalism.it: Val Gardena, i numeri del turismo, che fa seguito aL’insostenibile leggerezza dello scipubblicato lo scorso 28 novembre. Quali sono i numeri del turismo della bella valle bolzanina? E a quali cambiamenti stiamo assistendo come tipologia di turisti?

Ecco una breve anticipazione:

dati raccolti sembrano indicare che il turismo alpino per non soccombere dovrà fare i conti nei prossimi decenni con le conseguenze del surriscaldamento globale: i territori che non saranno in grado di virare verso nuove forme di turismo non sciistico. “La questione infatti è ampia”, afferma Francesco Pastorelli del CIPRA Italia, ”e non bisogna focalizzarsi solamente sull’impatto ambientale del singolo impianto, ma andare a vedere cosa comporta la sua presenza per il territorio.” Non sembra dunque più possibile separare gli aspetti ambientali da quelli turistici ed economici, e in questo senso la Val Gardena con le sue cifre turistiche strepitose è un ecosistema interessante da analizzare. (continua a leggere)

 

Credits: wikipedia commons, by Wolfgang Moroder.