Tag

, , , , ,

Reblogged from WIRED ITALIA

Sempre più animali nei canili italiani, ma oggi i fondi sono scesi del 90% rispetto al 2010

Della serie: anche i cani sentono la crisi. I canili italiani sono stracolmi e ogni anno il numero di cani randagi che vengono portati presso strutture di accoglienza aumenta, specie d’estate. Non è lo stesso però per i fondi per la tutela del benessere e per la lotta all’abbandono degli animali da compagnia, che il Ministero della Salute stanzia a partire dal 1991, che nel 2012 sono stati di310 mila euro, un decimo rispetto al 2010. Ancora una volta ledifferenze regionali però si fanno sentire e  se consideriamo i dati del Ministero sul numero di cani registrati per regione scopriamo che – con le dovute eccezioni – al sud si registrano in media molti meno cani che al nord. In Calabria addirittura le statistiche parlano di un cane in media ogni 25 persone, mentre in Friuli- Venezia Giulia uno ogni 4 persone e la classifica rimane sostanzialmente invariata sia che consideriamo il numero assoluto di cani per regione, sia che consideriamo la cosa in termini di cane per numero di abitanti.

Read more

Annunci