Tag

, ,

OggiScienza

796px-Gruppi_sanguigni_AB0_it.svgCRONACA – Alzi la mano chi non ha mai, nemmeno una volta pensato di provare la famosa dieta dei gruppi sanguigni.  Alimenti di origine animale per il gruppo 0, vegetali e cereali per il gruppo A, latticini per il B e una dieta senza particolari restrizioni per gli AB. Ebbene, uno studio dell’Università di Toronto, pubblicato i giorni scorsi su Plos One, sembra dimostrare che non esiste nessuna evidenza scientifica che supporti la cosiddetta “blood-type diet theory”, proposta una quindicina di anni fa dal naturopata Peter D’Adamo. Già un anno fa una ricerca pubblicata su The American Journal of Clinical Nutrition  aveva escluso le potenzialità di una dieta legata al proprio gruppo sanguigno, e ora i risultati del team canadese confermano questa posizione

View original post 250 altre parole

Annunci