Nessuna evidenza scientifica per la dieta dei gruppi sanguigni

OggiScienza

dieta_gruppi_sanguigni

CRONACA – Alzi la mano chi non ha mai, nemmeno una volta pensato di provare la famosa dieta dei gruppi sanguigni promossa da Pietro Mozzi – più famoso come il Dottor Mozzi – .

Alimenti di origine animale per il gruppo 0, vegetali e cereali per il gruppo A, latticini per il B e una dieta senza particolari restrizioni per gli AB. Ebbene, uno studio dell’Università di Toronto, pubblicato i giorni scorsi su Plos One, sembra dimostrare che non esiste nessuna evidenza scientifica che supporti la cosiddetta “blood-type diet theory, proposta già una quindicina di anni fa dal naturopata Peter D’Adamo.

Non ci sono prove, ma non è una novità

Un anno fa una ricerca pubblicata su The American Journal of Clinical Nutrition  aveva già escluso le potenzialità di una dieta legata al proprio gruppo sanguigno e ora i risultati del team canadese confermano questa posizione.

View original post 246 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...