OggiScienza

globe-960267_640

SPECIALE GENNAIO – L’International Council for Science (ICSU) ha annunciato in questi giorni che il 2016 sarà The International Year of Global Understanding (IYGU), che potremmo tradurre come l’anno internazionale della comprensione globale. Un anno per concentrarsi su un approccio globale ai problemi che affliggono il pianeta, uno per tutti il cambiamento climatico. Un globale che non si contrappone al locale, ma che ne allarga la prospettiva.

Sono ben pochi gli attori sul pianeta che giocano la partita davvero su scala mondiale. La maggior parte di noi può agire e provare a fare la differenza solo su scala locale. L’idea che ICSU cerca di promuovere con questo anno dedicato al Global Understanding è molto semplice: cerchiamo di non guardare solo nel nostro giardino, ma di considerare come il nostro operato si inserisce nelle dinamiche mondiali. Non si tratta dunque di una questione politica o socioeconomica, ma umana…

View original post 381 altre parole

Annunci