OggiScienza

15283079263_cb594bec82_z

RICERCA – Ricostruire la storia d’America studiando i nomi dei suoi abitanti negli ultimi 100 anni. Questa l’idea alla base del lavoro di un gruppo di fisici italiani dell’Università di Roma la Sapienza e dell’INFN, la cui ricerca è stata pubblicata qualche giorno fa sulla rivista PNAS. Oltre 50 000 nomi all’anno esaminati tramite formule statistiche che hanno permesso ai ricercatori di individuare interessanti correlazioni fra aree geografiche anche lontane fra di loro. “Quello che abbiamo fatto noi è semplicemente analizzare i dati nudi e crudi, senza addentrarci in considerazioni di carattere storico – spiega Enzo Marinari, uno degli autori dello studio – ma crediamo che chi si occupa di studiare la storia americana potrà trarre interessanti spunti dal nostro lavoro.”

La correlazione principale che è balzata subito all’occhio è che fino agli anni Sessanta del secolo scorso la diffusione dei nomi dei nuovi nati negli Stati Uniti ripercorreva…

View original post 379 altre parole

Annunci