Paraben-free: cosa dice la scienza

OggiScienza

797px-Burt's_Bees_Products,_Sep_2012SPECIALE GENNAIO – Come già evidenziato in un precedente articolo, la questione di una corretta informazione nel settore dei prodotti cosmetici è oggi più che mai necessaria dato il proliferare, in rete e non solo, di notizie riguardanti la pericolosità di alcune sostanze chimiche presenti nei nostri prodotti cosmetici di uso quotidiano. Torniamo dunque sulla questione dei parabeni con la dottoressa Anna Belloni Fortina dell’Unità di dermatologia pediatrica dell’Azienda Ospedaliera dell’Università di Padova, per capire se e in che modo la presenza di parabeni sulle etichette dei nostri cosmetici è simbolo di pericolo per la nostra salute.

I conservanti sono necessari        

Dal punto di vista medico i parabeni sono dei conservanti, che hanno cioè la funzione di evitare che il prodotto non venga contaminato da batteri, come ad esempio lo pseudomonas, o funghi durante lo stoccaggio. “La prima cosa che è importante sottolineare  – afferma la Belloni – è…

View original post 626 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...