Il mal d’aria che continua a colpire l’Europa

Reblogged from Rivista Micron Nel 2014-2015 è come se fosse sparita dall’Europa tutta Bologna, periferie comprese, solo per le polveri sottili. Sono oltre 400 mila infatti gli europei morti prematuramente nel 2015 a causa di emissioni di particolati, dovute al trasporto su strada, all’agricoltura, alle centrali elettriche, all’industria e ai nuclei domestici. Gli impatti stimati … Continua a leggere Il mal d’aria che continua a colpire l’Europa

Annunci