Trapianti: nel 2017 numeri migliori degli ultimi 10 anni

OggiScienza

“Se facciamo un confronto con gli altri paesi europei ci rendiamo conto che l’Italia è un paese all’avanguardia dal momento che il Centro-Nord con 35 donazioni per milione di abitanti è secondo solo alla Spagna e anche il Centro-Sud è comunque al di sopra della media europea”. Crediti immagine: Pixabay

APPROFONDIMENTO – In questi giorni è stato pubblicato il Rapporto 2017 del Centro Nazionale Trapianti, che porta con sé delle ottime notizie: una crescita mai vista negli ultimi dieci anni sia per le donazioni che per gli interventi, con la conseguente riduzione dei tempi di attesa. Al 31 dicembre 2017 si contano nel complesso 8743 pazienti in lista d’attesa, contro i 9026 della fine del 2016. Diminuiscono per il secondo anno consecutivo i pazienti in attesa di un rene (6492 contro i 6842 del 2016, mentre sono sostanzialmente stabili i pazienti iscritti nelle altre liste (fegato, cuore, polmone)…

View original post 675 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...