Bambini: dieta? No, educazione alimentare

OggiScienza

I bambini sovrappeso stanno aumentando ma la soluzione non è metterli a dieta ma insegnare loro un corretto stile di vita, soprattutto alimentare. Crediti immagine: Donnie Ray Jones, Flickr

SPECIALE APRILE – Secondo gli ultimi dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, in Europa un 11 enne su 3 è sovrappeso o obeso, e sempre di più sono i casi di insorgenza del diabete in giovane età. Come comportarsi dunque? Lo abbiamo chiesto ad Alice Cancellato, biologa nutrizionista IRCCS Policlinico di San Donato Milanese.

Anzitutto, è corretto secondo lei parlare di dieta per un bambino o un adolescente?
Io personalmente non consiglio mai, nemmeno nei casi di forte sovrappeso, una dieta cosiddetta “grammata”, che ruota cioè intorno alla costante misurazione delle quantità di cibo che il bambino deve assumere: 80 grammi di pasta, 100 grammi di pollo, ecc. Io credo che l’approccio più opportuno in generale, e soprattutto quando si parla…

View original post 703 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...