Perché al Sud ci sono più scuole ma poche cattedre

Reblogged from WIRED ITALIA

Il Premier Renzi ha dichiarato di essere molto soddisfatto dei numeri de La Buona Scuola, che secondo i conteggi starebbe assumendo oltre 55 mila docenti. Non tutti però la pensano così, come dimostrano gli scioperi dei mesi scorsi.

Non appena erano state rese pubbliche le prime nomine, un paio di mesi fa, avevamo pubblicato un articolo che raccontava i numeri delle assunzioni proposte da #labuonascuola, facendo notare come al Sud le cattedre offerte siano molte di meno rispetto al Nord. Un nostro lettore tramite twitter ci aveva pungolato con una domanda: quali sono le ragioni che obbligano chi vive al Sud a spostarsi verso il settentrione? Sebbene quello che segue non costituisca certo una risposta, abbiamo cercato di fotografare la scena, e lo abbiamo fatto come piace a noi: con i dati. Questi dati, riferiti all’anno scolastico 2013-14, sono liberamente accessibili sul sito del Miur.

Read More

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...