Cure dentistiche: un italiano su 10 non se le può permettere

OggiScienza

4295107937_7462042678_zSPECIALE NOVEMBRE – L’ultima delle questioni che racconteremo in questo speciale di Oggiscienza dedicato all’ultimo report OCSE sulla salute, riguarda l’accesso alle cure, che come è noto nasconde profonde e complesse disomogeneità anche fra i paesi ricchi. In molti casi le cure costano troppo, e sempre meno persone possono permettersele. Il 3% della popolazione europea dichiara di non aver usufruito delle cure necessarie a causa dei costi troppo elevati, delle liste d’attesa troppo lunghe e della distanza fisica. Per non parlare dell’universo delle cure dentistiche, inaccessibili per il 10% della popolazione a basso reddito.

In generale, rileva OCSE, la copertura sanitaria privata negli ultimi 10 anni è aumentata in paesi come Danimarca e Finlandia, ma crollata in altri.

Schermata 2015-11-23 alle 20.26.03 Clicca sull’immagine per accedere all’infografica interattiva

Stati Uniti, Grecia e Polonia sono tre esempi di paesi in cui non viene garantita la copertura sanitaria pubblica di base a tutti…

View original post 548 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...