Fibrosi cistica e gravidanza

OggiScienza

218574269_c5adeb36f5_z
APPROFONDIMENTO – Nella puntata precedente del nostro speciale sulla fibrosi cistica, abbiamo raccontato i tratti principali della malattia: quante persone ne sono colpite, che cosa significa ogni giorno vivere con questa zavorra che ti riempie i polmoni. Abbiamo raccontato la storia di Anna e di quelli che come lei arrivati a un certo punto hanno dovuto mettersi in lista per un trapianto.

Per quanto ancora oggi sia una patologia difficile con la quale confrontarsi, sempre più donne e uomini decidono di diventare genitori. Primo aspetto da tenere in considerazione: se hai la fibrosi cistica e decidi di avere un figlio, non significa automaticamente che tuo figlio nascerà malato. La malattia è ereditaria, ma è recessiva: è necessario cioè che il bambino erediti entrambi i geni della fibrosi, uno da ciascun genitore. Paradossalmente però il problema vero e proprio non sono i figli di persone che sanno di essere malate, ma quelli dei…

View original post 765 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...