OggiScienza

10269597306_61bdfa6f77_z
EVENTI – Sono passati quasi 16 anni da quell’11 agosto 1999, quando siamo stati investiti da un’eclissi di sole e i giornali erano pieni di fotografie di questa sfera nera circondata da una brillante bordatura luminosa. Venerdì mattina dalle 9:30 in poi l’evento si ripeterà e da tutta Italia potremo osservare (sempre muniti degli appositi occhialini protettivi per evitare danni alla vista) il famoso “Sole nero” che altro non è che ciò che vediamo quando la Luna si frappone esattamente fra noi e la nostra stella.
Ognuno potrà osservare l’eclissi parziale come preferisce, in gruppo o in maniera solitaria. Questa sarà infatti la prima eclissi del XXI secolo, e di sicuro diventerà quella finora più immortalata, fra astronomi di professione e semplici interessati che non vorranno rinunciare a postare una selfie di se stessi durante l’eclissi.

Bisogna però stare attenti: a causa della luce molto intensa non basterà puntare…

View original post 219 altre parole

Annunci