Giovani, +541% di nuove partite Iva a dicembre

Reblogged from Wired Italia

È successo esattamente quello che ci si aspettava, anzi forse di più: orde mai viste di giovani con meno di 35 anni che hanno fatto in modo di diventare liberi professionisti entro il 31 dicembre 2014, giusto in tempo per andare a festeggiare il nuovo anno con la serenità di non rientrare nel regime dei nuovi minimi, previsto dalla Legge di stabilità 2015, che prevede per le nuove aperture una tassazione minima triplicata, dal 5% al 15%.

76.336 nuove aperture in regime di vantaggio solo a dicembre 2014, un aumento cioè del 541% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e del 197% rispetto al mese prima, che a sua volta aveva mostrato un incremento delle nuove aperture. Si potrebbe dire che se l’obiettivo era dare una spinta all’imprenditoria giovanile, è stato pienamente raggiunto, con224.399 nuovi minimi dal 1 gennaio al 31 dicembre 2014.
Dei (pochi) pro e del (molti) contro di questo nuovo piano, Wired ha parlato già diffusamente qualche giorno fa, e ora siamo andati a vedere che cosa dicono i numeri relativi a dicembre, resi noti dall’Osservatorio delle Partite IVA del Ministero dell’Economia e delle Finanze, che permettono di fare una panoramica dell’anno appena passato.

Read More

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...