Tag

, ,

OggiScienza

800px-Cofrentes_nuclear_power_plant_cooling_towersSPECIALI – Indipendenza dai paesi fornitori di idrocarburi fossili, prezzi più bassi, maggiore disponibilità di energia. Ecco i possibili vantaggi economici che porterebbe il nucleare, anche se non mancano punti su cui riflettere. Da dove proviene il materiale di partenza per far funzionare una centrale? Quali strutture occorre allestire per produrre energia a partire dal materiale radioattivo? Come smaltire i rifiuti?
Poi non possiamo sottovalutare i rischi e i pericoli e non possiamo fare a meno di fare confronti con gli altri stati.

Ecco il sommario completo dei temi trattati e rappresentati graficamente nell’articolo che traccia le vie del nucleare.

Elaborazione grafica a cura di Cristina Da Rold
Crediti immagine: Roberto Uderio, Wikimedia Commons

View original post

Annunci