Cybercrime, attacchi informatici in crescita ovunque

Reblogged from wired italia

I tempi del “chi vuoi che sia interessato ad attaccare uno come me” sono finiti, da parecchi anni. La sicurezza informatica è oggi un problema che tocca tutte le aziende, indipendentemente dalle dimensioni.
Primo dato: attacco informatico non è automaticamente sinonimo di spionaggio industriale. Riguarda tutti, anche il cittadino comune. Secondo: il numero degli attacchi considerati gravi è cresciuto moltissimo negli ultimi quattro anni e nella maggior parte dei casi non mira a un utente specifico, ma a rubare più informazioni possibile, perché – e questo è il terzo dato – ilCybercrime non è altro che il vecchio crimine con armi nuove: l’obiettivo è e rimane il denaro, indipendentemente da chi bisogna colpire per ottenerlo.”
A parlare è Alessio Pennasilico, uno degli autori del Rapporto Clusit sulla sicurezza ICT in Italia che è stato presentato a Milano il 17 marzo in occasione del Security Summit 2015.

Read More