Vogliamo misurare la salute mentale? Mancano i dati sui suicidi dal 2017

Nonostante la prevenzione al suicidio sia uno dei temi più rilevanti e complessi nelle agende di chi si occupa di salute mentale, in Italia non ci sono dati aggiornati su questo tema. Dal 2017 a oggi non si trovano statistiche ufficiali sulle persone che si sono tolte la vita, nemmeno riferite al 2020, anno particolarmente difficile per le persone più fragili.

Anche nonostante il 10 settembre 2019, in occasione della Giornata Mondiale della Prevenzione del Suicidio l’Istituto Superiore di Sanità avesse annunciato la nascita dell’Osservatorio epidemiologico sui suicidi e sui tentativi di suicidio (Oestes). Al momento non si trova traccia in rete di questo osservatorio.

Continua su Il Sole 24 Ore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...