Quanti casi di Covid ci sono stati nei centri di accoglienza?

Durante la prima ondata di Coronavirus il sistema delle strutture di accoglienza sembra aver risposto tutto sommato bene. Secondo il primo studio pubblicato ad agosto dall’INMP (ente pubblico del SSN) e condotto sul periodo 1 febbraio-12 giugno 2020, i casi confermati di persone positive nei centri di accoglienza italiani sono stati 239 su 59.648 ospiti censiti, cioè lo 0,38% del campione esaminato. Una prevalenza di casi positivi analoga a quella rilevata nella popolazione generale. Queste 239 persone positive erano distribuite in 68 strutture di 8 Regioni (Piemonte, Lombardia, Trentino-Alto Adige, Veneto, Liguria, Emilia-Romagna, Lazio, Molise), con una mediana di 2 casi per provincia. 62 persone sono state ricoverate e non si è registrato nessun decesso. 

Il sondaggio dell’INMP ha coinvolto 5.038 delle 6.837 strutture di accoglienza censite dal Ministero dell’Interno, quindi tre strutture su quattro, per un totale del 70% di ospiti coinvolti, appunto oltre 59mila su più di 85 mila ospiti presenti in Italia.

E nelle successive ondate? Non lo sappiamo al momento, ma dovremmo saperlo fra poco.

Continua su Il Sole 24 Ore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...