OggiScienza

G_0_Nuovo_0_1385022989CULTURA – Venerdì 8 maggio sarà annunciato il vincitore dell’edizione 2015 del Premio Letterario Galileo. Nel frattempo OggiScienza propone un piccolo approfondimento sui 5 finalisti e soprattutto sulle loro opere.

Rigorosamente in ordine alfabetico, la prima opera finalista è “Dimostrare l’impossibile” di Claudio Bartocci, edito da Raffaello Cortina Editore. Quello che propone Bartocci, che insegna fisica matematica all’Università di Genova, e che da anni racconta la matematica con parole argute, narrative e affascinanti, è un viaggio nella storia della matematica offrendo due sguardi: quello dei protagonisti, matematici in primis, e quello delle idee che essi hanno prodotto e che hanno segnato la nostra comprensione della realtà e della logica.

Il secondo libro finalista affronta un tema decisamente meno speculativo. “I Terremoti. Quando la terra trema“, scritto a quattro mani fra Romano Camassi e Marco Massa, entrambi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia…

View original post 415 altre parole

Annunci