Psicologo o psicoterapeuta?

OggiScienza

5536786102_615dfb924b_zSALUTE – Un percorso terapeutico efficace per risolvere i problemi che chiamiamo psicologici richiede tempi lunghi, e anche le terapie più brevi, come quella definita cognitivo-comportamentale, rivolta in particolare a curare i disturbi dell’ansia e dell’umore e che è considerata una delle più valide, sembrerebbero infatti non dimostrare un beneficio così duraturo sugli individui che vi si sottopongono. Se la terapia dura poco si sta bene nell’immediato, ma sui tempi più lunghi le sicurezze cominciano a vacillare. Ad affermarlo di recente Oliver James, uno dei più noti psicologi inglesi, in un articolo sull’edizione online del Daily Mail.
Un’affermazione di un certo peso, su una questione tutt’altro che semplice da valutare, quale è la scienza della mente. Abbiamo chiesto a Roberto Goisis, psicoanalista e socio ordinario della Società Psicoanalitica Italiana, di commentarci la notizia, per fare un po’ di chiarezza su quali sono i tempi della psicanalisi e della…

View original post 902 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...