OggiScienza

228705707_b26afccb91_z

SALUTE – Che la psicoterapia potesse avere degli effetti positivi anche a livello di salute fisica non è una novità. A essere una novità è invece essere riusciti a provare i benefici biologici della psicoterapia anche a livello di DNA grazie ad una semplice analisi ematica. A ottenere questo risultato un team multidisciplinare di scienziati tedeschi dell’Università di Costanza e dell’Università di Ulm, che hanno poi pubblicato lo studio su Psychotherapy and Psychosomatics. Ne abbiamo parlato con Marco Sambin, professore presso la facoltà di psicologia dell’Università di Padova ed esperto nell’ambito della ricerca in psicoterapia e con una ricercatrice del suo team, Arianna Palmieri.

“Non è frutto di eccessivo entusiasmo affermare che la psicoterapia agisce dal punto di vista fisiologico molecolare sul nostro corpo” spiegano i due esperti. I risultati di esperimenti precedenti a questo studio hanno mostrato che in casi di stress cronico o di forti traumi psicologici…

View original post 612 altre parole

Annunci